La Società Nuoto Piombino gareggia a Malta

Una delegazione di nuotatori della Società Nuoto Piombino sabato scorso (29 settembre) ha preso parte ad una gara nelle acque di Malta.

 

Il percorso, decisamente impegnativo, si sviluppava sulla distanza di cinque chilometri nel braccio di mare tra Malta e Comino.
La gara “Malta-Comino-Malta Open Water Swim 2019”, giunta alla quinta edizione, prevedeva infatti la partenza dalla spiaggia maltese di Little Armier Bay, l’attraversamento del canale fino a Comino ed il ritorno al punto di partenza. Percorso appunto molto impegnativo per l’incertezza delle condizioni meteo marine e la costante presenza di forti correnti.
Nella stessa manifestazione era prevista anche una gara con percorso più breve di tre chilometri.
I piombinesi partenti alla cinque chilometri erano Valentina Visdomini, Sergio Montecchi, Valter Pastorella, Giampaolo Nesi ed Emanuele Bravin Cocchi, mentre alla tre chilometri ha partecipato Federica Frongia.
In tutto i nuotatori, per ragioni di sicurezza tecnico/logistica erano cinquanta, numero limite per poter garantire assistenza e controllo in un braccio di mare complicato e abbondantemente trafficato da imbarcazioni da diporto. 
La SNP ha centrato l’obiettivo con ben tre piazzamenti nella cinque chilometri, dove erano presenti solo due categorie divise tra uomini e donne: terzo posto assoluto per Valentina Visdomini, mentre tra gli uomini, terzo posto assoluto per Valter Pastorella e secondo assoluto per Sergio Montecchi. Il palmares dei risultati della Società Nuoto Piombino si arricchisce, sul finale di stagione “open water”, di altri tre importanti risultati.

(in foto da sinistra Sergio Montecchi, Federica Frongia, Valter Pastorella, Valentina Visdomini, Giampaolo Nesi ed Emanuele Bravin Cocchi)