Grand Prix Toscana Acque Libere FIN a Follonica

 

Si sono svolte sabato 24 agosto, nelle acque di Follonica due importanti prove di nuoto del circuito Grand Prix Toscana Acque Libere FIN.
Entrambe le prove sono state molto partecipate e piuttosto impegnative per la presenza di sensibile corrente ed onda, con la complicazione di numerose meduse lungo tutto il percorso.
La squadra del Nuoto Piombino, sotto la guida dell’allenatore e Presidente della Società Alessandro Bagiardi, ha partecipato con numerosi atleti, anche se non tutti i nuotatori hanno gareggiato in entrambe le prove.
La prima delle due prove di giornata era il “Memorial Conte e Merlini” su una distanza di 5 chilometri.

Le donne Master che hanno concluso la prima prima gara sono state 32. 

Nella categoria M35 quarto posto per Francesca Scheggi e quinto per Silvia Fanucchi.

Nella categoria M40, terzo posto per Valentina Visdomini. Nella M65 altro podio e primo piazzamento per Giuliana Polizzy.
Negli uomini Master, complessivamente 86 all’arrivo, terzo piazzamento nella categoria maschile M25 per Francesco Pino.
Nella affollatissima e molto competitiva categoria M40, quarto posto per Alessandro Tosi, settimo per Giampaolo Nesi, quindicesimo per Emanuele Bravin Cocchi e sedicesimo per Federico Cian.
Negli M45 Simone Rossi concludeva in sesta posizione, seguito da David Papi in sedicesima e Bernardo Illiano in diciottesima posizione.
Tra gli M50, dodicesimo piazzamento per Leonardo Migliorini, negli M55 dodicesimo posto per Francesco Papa e negli M60 quarto posto per Marco Faenzi.
All’arrivo della seconda prova di giornata, la 2.7 chilometri “G.P. Città di Follonica” le donne Master che hanno concluso la prova sono state 40.
Nella categoria M40, ancora a podio Valentina Visdomini con un terzo piazzamento, sesto posto per Federica Frongia e settimo posto per Ilaria Burzi.
Nelle M50, sesto posto per Alessandra Caselli e nelle M65 seconda vittoria di giornata per Giuliana Polizzy.
Tra gli uomini Master, sono stati in 103 a concludere la gara. Negli M25 secondo posto per Francesco Pino. Negli M35 ottavo posto per Bigazzi Daniele, negli M40 podio per Alessandro Tosi con un sofferto secondo piazzamento, seguito da Giampaolo Nesi in settima posizione, Francesco Caselli in undicesima ed Emanuele Bravin Cocchi in quattordicesima.
Negli M45, ottavo posto per Simone rossi seguito da David Papi in quattordicesima. Negli M50 primo dei piombinesi era Sergio Montecchi all’ottavo posto, seguito da Leonardo Migliorini in tredicesima posizione.
Tra gli M55 quinto posto per Patrick Donati e nono per Andrea Romero.
Valter Pastorella concludeva in quinta posizione tra gli M60, seguito da Francesco Forzoni in decima.
Primo posto negli M70 per Renato Giorgi.
La seconda prova di giornata, per quanto più breve della prima ha registrato numerosi ritiri, prevalentemente da chi aveva gareggiato anche nella 5 chilometri precedente.
Le gare di Follonica sono state piuttosto dure e molto partecipate ma la Società Nuoto Piombino riusciva comunque a centrare numerosi podi e primi piazzamenti.
Segnaliamo anche la presenza di Renato Giorgi alle gare svoltesi a Maratea il 31 agosto, sulle distanze di un miglio e 3 chilometri. 
Giorgi, unico rappresentante del Nuoto Piombino ha concluse entrambe le prove in prima posizione della categoria M70.
(in foto parte degli atleti della Società Nuoto Piombino a Follonica ed il podio di Renato Giorgi a Maratea.)